Soluzioni

Successo globale con e-shop multilingue

Ecco la roadmap per l'internazionalizzazione degli smart shop

Cosa distingue la traduzione dei negozi online localizzati?

Quando si localizzano attività di e-commerce, tutto è progettato per offrire agli acquirenti internazionali un'esperienza di shopping online. I testi tradotti sono tutt'altro che sufficienti. Vale la pena prestare attenzione a tutti i dettagli: Dalla specifica delle unità, alle frasi, al sistema di pagamento del rispettivo paese di destinazione. Con i nostri suggerimenti, potrete conquistare nuovi mercati con la vostra attività online e moltiplicare le vendite in pochissimo tempo.

Come si creano contenuti multilingue per gli e-shop?

Di quali lingue avete bisogno?

Prima di tutto, si dovranno determinare quali paesi si vogliono coinvolgere nello sviluppo del vostro e-commerce. Un'analisi di mercato è davvero utile per questo. Sarà necessario smaltire i possibili paesi e determinare il loro potenziale di mercato oltre alla saturazione del mercato stesso. Ciò non comprende solo l'osservazione del target e dei concorrenti. È importante sapere quale ruolo svolge l'e-commerce nel paese prescelto e quanto è alto il potere d'acquisto dei clienti. Per inciso, nella maggior parte dei paesi europei, la quota di shopping online è superiore a quella degli italiani. Pertanto, per riuscire ad espandervi dall’Italia ad altri paesi europei, è indispensabile avere successo.

Quando internazionalizzare il vostro e-shop?

Si consiglia di avere un po' di conoscenza del mercato internazionale e di acquisire esperienza. Questo può essere fatto facilmente tramite ebay, Amazon o altre piattaforme di vendita popolari a livello internazionale come anche Alibaba in Cina. Coloro che offrono i loro prodotti qui possono prima verificare la domanda e il comportamento di acquisto nel rispettivo paese. In questo primo passaggio, è necessario solamente il testo ottimizzato per le rispettive piattaforme. I contenuti speciali per Amazon o Google, ad esempio, creano grandi contenuti. Se il business funziona lì, potete fare un ulteriore passo in avanti e aggiornare il vostro e-shop a livello internazionale.

Cosa cercare quando si localizza?

Le differenze culturali richiedono un uso sensibile del linguaggio, come dimostrano i seguenti esempi:

Parole chiave

La ricerca è fondamentale per l'ottimizzazione per i motori di ricerca. Le keyword devono essere ridefinite per ogni mercato di riferimento, altrimenti si rischia di scommettere sul cavallo sbagliato. Supponiamo di vendere telefoni cellulari. La traduzione dall'italiano al tedesco è handy. I tedeschi però spesso cercano parole come Android, iPhone, smartphone o simili. I motori di ricerca considerano anche l'uso dei sinonimi come un plus.

Modi di dire e giochi di parole

giochi di parole e detti allentano il testo, ma possono rivelarsi insidiosi. Anche per i professionisti molto qualificati è difficile tradurre barzellette. Facciamo un esempio - quello che viene chiamato «piovono cani e gatti» in Inghilterra, in Spagna castigliana è detto «piovono barili e tonnellate» mentre in catalano e in francese «piovono corde». Se l'umorismo entra in gioco, dovrete trascorre un sacco di tempo ad esplorare il contesto locale.

Marchi

Nike o Samsung sono nomi familiari quasi ovunque nel mondo. Altre marche, invece, sono solo locali. Ciò che in tedesco è Aldi già nella vicina Austria diventa Hofer. In altri paesi, ci sono catene di supermercati completamente diverse con immagine e brand equity simili, ma il nome Aldi è completamente sconosciuto.

Località

Dovete anche tradurre città e nomi dei luoghi nei testi. Il lettore può capire cosa si intende, dal momento che il nome di casa suona simile, senza però sentirsi coinvolto.

Valuta

Occorre prestare cautela nella conversione degli importi in moneta nazionale. Ciò può comportare errori costosi, ad esempio, quando il punto o la virgola si trovano nel posto sbagliato soprattutto in grandi somme.

Misurazioni

Le informazioni sulle taglie di scarpe e l'abbigliamento variano da paese a paese. Nell'abbigliamento la taglia 38 in Germania è equivalente ad una 44 in Italia mentre negli Stati Uniti è indicata con il 10 o semplicemente con la lettera M. È quindi importante prestare attenzione per evitare inutili fastidi per i clienti con conseguenti resi di merce.

Dati

Anche l'ortografia della data differisce da un paese all'altro. Ad esempio, in inglese, la data inizia con il mese. Pertanto, il 5.7.2021 in inglese sarà 7-5-2021. Sarebbe catastrofico scrivere in modo errato la data di lancio di una campagna o di offerte temporanee.

Tempo

È da considerare anche la differenza tra il formato in 24 ore e il sistema utilizzato in inglese con am (mattina) e pm (pomeriggio). Diventa ancora più complicato nello Swahili dell'Africa orientale dove la giornata inizia alle sette del mattino quando è solo l'una.

Che cosa è meglio la traduzione umana o automatica?

Una buona traduzione per l'e-commerce richiede la mente umana, ma anche gli strumenti di traduzione stanno migliorando grazie all'intelligenza artificiale. La più efficiente è la combinazione di entrambi. In greatcontent usiamo squadre ibride umane. Prima di tutto, traduciamo testi con il software memsource. Un post-editor di lingua madre si occuperà successivamente della messa a punto. I post-editor si assicurano che nessun errore si insinui nel testo adattando le sottigliezze culturali. Questo tipo di combinazione risulta migliore e riduce i costi senza rinunciare all'alta qualità.

In che modo l'utente arriva all'e-shop giusto?

Se avete impostato il vostro e-shop per il mercato internazionale e in diverse lingue, gli utenti dovranno soltanto imbattersi nel negozio online che è localizzato per loro. Non preoccupatevi, questo avviene automaticamente utilizzando il riconoscimento utente GEO-IP. Ciò consente agli utenti di accedere autonomamente alla pagina di destinazione corretta con i testi nella propria lingua nazionale e la valuta del rispettivo paese di destinazione. Se un lettore si perde nel negozio online sbagliato, ad esempio un italiano in un negozio tedesco, riceverà automaticamente un messaggio e l'opportunità di essere reindirizzato direttamente alla pagina giusta.

Come evitare contenuti duplicati nell'internazionalizzazione?

È noto come i contenuti duplicati abbiano un impatto negativo nella classifica dei motori di ricerca. Con l'internazionalizzazione dell'e-shop, è quasi inevitabile che gli stessi testi di un prodotto compaiano in più lingue. Quando Google riconosce il duplicato c'è il rischio di scendere di posizione in classifica. Nonostante tutto il problema è facile da isolare. Si dovrà impostare il giorno hreflang e indicare ai crawler da Google e Co qual è la variante linguistica attuale del negozio. In questo modo, Google indicizza entrambe le versioni e riproduce la variante appropriata per gli utenti provenienti da diverse aree linguistiche nei risultati della ricerca.

Cosa succede ai caratteri speciali degli URL nell'internazionalizzazione degli e-shop?

I caratteri speciali negli URL vengono creati codificando determinate informazioni. Non sono un problema per i motori di ricerca. Tuttavia, possono portare sfiducia nei confronti dei potenziali clienti. Se gli utenti comprendono a colpo d'occhio dove sono atterrati nell'URL, per loro sarà più facile orientarsi. Allo stesso modo, gli utenti spesso fanno clic sugli URL senza caratteri speciali quando visualizzano gli annunci nei motori di ricerca. Pertanto, è consigliabile evitare URL con caratteri speciali - non a causa di requisiti tecnici, ma solo per migliorare l'esperienza dell'utente ed evitare conclusioni umane negative.

Cos'altro deve essere preso in considerazione quando si internazionalizzano i negozi web?

Si deve internazionalizzare il pagamento?

Esistono diversi metodi di pagamento comuni a diversi paesi. Questi dovrebbero essere utilizzati anche dal negozio online per rivolgersi al pubblico di destinazione. Si accettano pagamenti con carta di credito in tutto il mondo. Ci sono inoltre differenze significative. In Italia, ad esempio, i clienti di solito pagano con trasferimento istantaneo o Paypal. Nei Paesi Bassi, un metodo di pagamento comune è ideale, in Svezia Karna si è affermata e in Francia gli utenti preferiscono utilizzare il sistema di pagamento con carta di debito Carte Bleue.

A cosa prestare attenzione circa i costi di spedizione?

Le rispettive spese di spedizione dovrebbero essere chiare quando si lancia l'e-shop sul mercato internazionale. L'indicazione delle spese di spedizione è un'informazione importante per l'utente al fine di calcolare la somma finale in base alle proprie possibilità. È necessario specificare in anticipo quanto tempo ci vorrà per la spedizione per il paese di destinazione. Niente è più fastidioso per i clienti che aspettare più a lungo del previsto per il tanto atteso nuovo prodotto. Infine è indispensabile valutare realisticamente i costi di spedizione e i tempi di consegna e mantenerli il più bassi possibile.

La convalida dell'indirizzo deve essere eseguita?

Indirizzi errati o semplicemente la formattazione che non rispetta i servizi postali del rispettivo paese possono diventare una preoccupazione costosa. Ci sono molti formati e accenti diversi nel display degli indirizzi su pacchi e lettere in tutto il mondo. L'ordine sbagliato può impedire la consegna. Ad esempio se il numero civico è di fronte alla strada. Se si comprendono le caratteristiche speciali, è possibile regolare i moduli di inserimento indirizzo che vengono forniti online immediatamente.

Dove si applica l'IVA?

Il corretto calcolo dell'IVA è uno dei temi centrali degli aspetti giuridici da prendere in considerazione nell'internazionalizzazione del negozio. Si applicano aliquote IVA diverse da paese a paese. Il calcolo delle imposte si basa sul luogo in cui la società è soggetta all'IVA e se la vendita è rivolta a clienti privati o commerciali. Ecco alcuni ostacoli da evitare. È importante calcolare correttamente l'imposta per i clienti e mostrarla in modo chiaro e trasparente.

Avete bisogno di più logistica?

In qualche modo il prodotto deve arrivare da A a B dopo l'acquisto. Scoprite in anticipo quali sono i requisiti che ciò comporta. Sono necessarie aree di stoccaggio più ampie o possono essere configurate delle aree di stoccaggio provvisorie? Il materiale di spedizione appropriato deve essere disponibile in magazzino e i costi del personale devono essere inclusi per il prelievo supplementare. Il confronto tra diverse logistiche è essenziale per la spedizione. Infine, nei paesi di destinazione possono essere previsti costi aggiuntivi per dogana, contrassegno o merci fragili.

Un determinato articolo è adatto a qualsiasi paese?

Non tutti i prodotti sono di interesse per lo stesso target in tutti i paesi. Analizzate il mercato in anticipo per scoprire quale assortimento vale la pena commercializzare. Non è necessario localizzare l'intero negozio web. Una selezione mirata può portare più profitto rispetto ad una vasta gamma di tutti i beni o servizi disponibili.

Noi di greatcontent lavoriamo nel campo dell'internazionalizzazione dell'e-commerce da dieci anni. Noti negozi online come ebazaaris o momox sono tra i nostri clienti. Insieme a 30.000 linguisti e il supporto dell'intelligenza artificiale, creiamo testi in oltre 30 lingue.

Volete lanciare il vostro e-shop a livello internazionale?

Insieme troveremo la soluzione migliore e più conveniente.

Inizia il tuo progetto