Soluzioni

Contenuti che attirano più attenzione, lead e clienti

Come posso progettare i miei contenuti in modo tale da ottenere l'interesse e la fiducia dei clienti? Scopri come utilizzare il content marketing per generare permanentemente più  traffico e richieste sul tuo sito web.

Perché i contenuti stanno diventando sempre più importanti per le aziende?

Se uno bisogno di un prodotto o servizio specifico, la prima cosa che fa è darsi da fare con Google. La visibilità in rete, quindi, è tutto. Se lei desidera evitare gli annunci a pagamento, è meglio fare affidamento su buoni contenuti che la faranno apparire nella parte superiore della pagina di ricerca.

Cos'è il content marketing e che aspetto ha?

Il content marketing significa che lei fornisce ai suoi potenziali clienti sul Web contenuti informativi, utili, consultivi o divertenti, convincendoli così direttamente o indirettamente a rivolgersi alla sua azienda, e ai suoi prodotti e servizi. Questo può essere fatto tramite testi sul web in modo classico, o con articoli di blog o i seguenti formati:

  • Guide pratiche
  • Liste
  • Seminari online
  • Post sui social media / Meme
  • GIFs
  • Foto
  • Animazioni
  • Video più lunghi (per es. su YouTube)
  • Podcast
  • Infografica
  • Libri bianchi
  • Casi di studio

Questi sono contenuti rilevanti, sia per i motori di ricerca che per i suoi clienti. Quali formati di contenuto sono più adatti alla sua offerta? Li scelga con consapevolezza e li usi abilmente nella sua strategia di marketing. Dovrebbe anche pensare alle lingue in cui vuole rendere disponibili i suoi contenuti. Ogni gruppo target si aspetta testi nella propria lingua madre. Non dovrebbero mancare anche immagini attraenti, grafica informativa e video. E non dimentichi: Anche le didascalie e gli alt-tag devono essere tradotti se si desidera agire a livello internazionale.

Marketing multilingue grazie al supporto informatico?

Gli strumenti di traduzione assistita dal computer (CAT) offrono traduzioni gratuite e buone. Con l'aiuto di post-editors (umani), noi di Greatcontent le trasformiamo in veri e propri testi brillanti, che convincono i lettori nella loro rispettiva lingua madre. Grazie alla collaborazione tra persone e computer, le offriamo testi in più di 30 lingue, allo stesso tempo veloci e di alta qualità. Ma naturalmente le diamo anche traduzioni classiche esclusivamente da esseri umani, localizzazioni con colore locale o anche transcreazioni create direttamente, che i copywriter in lingua madre scrivono con l'aiuto del suo briefing.

Quali sono le cose più importanti a cui si deve fare attenzione creando i propri contenuti?

Contenuti lunghi o brevi?

Indipendentemente dal tipo di contenuto di cui si tratta, la regola più importante è: Non diffonda contenuti di qualità bassa. Non si tratta di clic rapidi, si tratta di un traffico sostenibile. Basta pubblicare qualcosa sui social media, se si ha davvero qualcosa da dire. E quanto segue si applica anche a tutte le notizie, gli articoli del blog o altri nuovi contenuti sul suo sito web: Pubblichi solo contenuti di alta qualità che danno un valore aggiunto per i suoi potenziali clienti sotto forma di informazioni utili o intrattenimento. Se riesce a far sorridere i suoi utenti o a guadagnare la loro attenzione attraverso testi informativi, la ringrazieranno: Così lei crea fiducia nel suo marchio o azienda, attira nuovi clienti o fidelizza quelli esistenti.

Inoltre, quando si tratta di ottimizzazione dei motori di ricerca, non è necessario aggiungere nuovi contenuti al suo sito ogni pochi giorni. Se lei produce contenuti più lunghi davvero di alta qualità a intervalli maggiori, ha un effetto molto migliore sul suo ranking nella ricerca.

Chi sono gli acquirenti nel gruppo target?

Per determinare a quali contenuti gli utenti sono realmente interessati, gli esperti di marketing per prima cosa delineano un quadro completo dei suoi gruppi target. Al fine di presentare il risultato del loro lavoro nel modo più vivido possibile, sviluppano i cosiddetti "personaggi acquirenti".

Definiscono una persona fittizia, un personaggio acquirente che rappresenta ciascun gruppo target, per la quale registrano tutte le informazioni demografiche e psicologiche rilevanti in una sorta di profilo fisso:

  • Età
  • Occupazione e reddito
  • Stato civile
  • Hobby
  • Interessi
  • Obiettivi e valori,

Con un personaggio così in mente, è molto più facile produrre contenuti pertinenti, perché ora lei sa per chi scrive i testi.

Contenuti multilingue grazie alla traduzione o alla localizzazione?

Prima di iniziare a scrivere i suoi testi, è meglio pensare a quali lingue vuole coprire. Grazie agli strumenti CAT (traduzione assistita dal computer), i testi possono essere tradotti in un istante. Qualsiasi imprecisione viene poi corretta dagli editor uman, che rimediano ad errori grammaticali o scelte infelici di parole che il computer può commettere. Facoltativamente, ti offriamo anche una transcreazione, cioè i nostri copywriter creano un testo completamente nuovo in base al tuo briefing. Offriamo anche la localizzazione, tenendo conto delle differenze linguistiche e culturali del luogo.

Come raggiungere obiettivi concreti con il content marketing.

La ricetta più importante per qualsiasi buona strategia sono obiettivi chiaramente definiti. Questo vale anche per il content marketing. Quindi, prima di poter progettare una roadmap concreta, è necessario analizzare ciò che si desidera ottenere. Aumenta la probabilità di raggiungere i suoi obiettivi se sono verificabili e SMART:

  • S = Specifici (specifici nel senso che il suo obiettivo non dovrebbe essere semplicemente "più successo", ma ad esempio "più entrate")
  • M = Misurabile (misurabile: Scegliere indicatori di prestazioni fondamentali chiari e quantificabili)
  • A = Accettato (gli obiettivi devono avere un significato riconoscibile per essere accettati da tutte le parti interessate)
  • R = Realistico (fattibile; l'obiettivo deve essere raggiungibile)
  • T = Tempo (bisogna definire un tempo entro il quale l'obiettivo deve essere raggiunto)

Gli obiettivi SMART che soddisfano questi requisiti e possono essere implementati con il content marketing includono:

  • Aumento del traffico
  • più lead / più conversioni
  • lead più qualificati / di migliore qualità 
  • fatturato più elevato

Il content marketing è iniziato, ho pubblicato i miei contributi. Cosa succederà dopo?

Promozione dei contenuti?

Se vuole migliorare il suo posizionamento su Google e attirare più visitatori sul suo sito web, deve promuovere i suoi contenuti! Ciò significa che deve rendere i suoi contenuti accessibili a un pubblico il più ampio possibile.

Quali sono i metodi del modello PESO nel content marketing?

Ci sono quattro metodi le cui iniziali danno la parola spagnola “Peso”, cioè moneta - perché è di questo che si tratta.

P come Paid Media

Traffico a pagamento tramite Facebook o Google Ads ecc.

E come Earned Media

Letteralmente: Media meritati. Se i suoi contenuti sono così buoni che blogger, stampa o influencer riferiscono su di essi, lei si è guadagnata quell'attenzione, per così dire. I suoi contenuti saranno promossi senza che lei debba fare altro da solo.

S come Shared o anche Social Media

I suoi contenuti sono ben accolti sui social media, vengono condivisi, sono apprezzati e commentati e lei ottiene ulteriore attenzione in questo modo.

O come Owned Media

I media di sua proprietà, cioè i suoi canali multimediali attraverso i quali distribuisce i suoi contenuti, ad esempio una newsletter, un blog, ecc.

Cosa deve fare per condividere i suoi contenuti sui social media?

La parola d’ordine è: vero valore aggiunto. Se i suoi contenuti sono informativi, piacevoli o divertenti, ha fatto tutto bene. Se riceve dei Mi piace e gli utenti interagiscono con i suoi contenuti, questo a sua volta rafforza la "fiducia" su Google. Ciò migliora il suo ranking e allo stesso tempo rende il suo sito web più noto e la sua azienda o prodotto viene percepito come un marchio significativo.

Valutare, analizzare e personalizzare gli indicatori KPI

Analizzi regolarmente i dati del suo sito e pensi a cosa può fare meglio nel suo content marketing. Gli indicatori KPI relativi al contenuto includono il periodo di tempo trascorso sulle pagine, la frequenza di rimbalzo e il corso di una sessione. In termini concreti, ciò significa: Quale pagina porterà prima gli utenti al suo sito web, dove fanno clic dopo e su quali contenuti lasciano la pagina? Questi dati mostrano le prestazioni del contenuto, gli articoli su cui si fa clic e si condivide più frequentemente e l'origine da cui si ottiene il traffico. Uno strumento importante che può usare per questo è, ad esempio, Google Analytics.

Per un'offerta non vincolante, contatti i nostri esperti di contenuti!

Noi siamo nati pronti per i buoni contenuti. Sappiamo come creare strategie di content marketing di successo e come elaborare i suoi contenuti con il supporto di oltre 30.000 linguisti in tutto il mondo. Con il supporto di strumenti CAT e post-editor fatti di carne e ossa, curiamo la creazione dei suoi contenuti in oltre 30 lingue.

Inizia il tuo progetto